La foto dell'infermiere dopo un anno in terapia intensiva Covid: "Non puoi immaginare dentro"

“Un anno separa queste due immagini. Penso che il cambiamento esteriore sia evidente. Non puoi immaginare dentro”, è il messaggio che un infermiere spagnolo ha voluto condividere sui social in cui mostra se stesso prima e dopo un anno di lavoro in un reparto di terapia intensiva Covid, completamente trasformato nel fisico.
La foto dell'infermiere dopo un anno in terapia intensiva Covid: "Non puoi immaginare dentro": www.fanpage.it/esteri/la-foto-dellinfermiere-invecchiato-dopo-un-anno-in-terapia-intensiva-covid-dentro-e-anche-peggio/www.fanpage.it/
For any content use please feel free to contact licensing@ciaopeople.com
Eventuali permessi relativi all’utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a licensing@ciaopeople.com
Se il video ti è piaciuto: fanpa.ge/ISCRIVITI-A-FANPAGE-IT​
Come attivare CORRETTAMENTE le notifiche, da qualsiasi smartphone: fanpa.ge/PROBLEMA-RISOLTO​
Commenta con noi le ultime notizie, entra in Community: fanpa.ge/FANPAGE-COMMUNITY​
Fanpage.it è un giornale indipendente, sociale, partecipativo. Segui i nostri live, reportage, inchieste, storie e videonews. Partecipa con noi all'informazione.
Rimani connesso su Fanpage.it:
👍 Facebook: fanpage.it​
📸 Instagram: fanpage.it​
🐦 Twitter: fanpage​
❤️ TikTok: vm.tiktok.com/CnNvFb/
youmedia.fanpage.it/video/aa/YGhWceSwJXGtgoP6

Commenti

  • gino
    gino13 giorni fa

    Ciao a tutti, io purtroppo in questi giorni ho un caro amico in terapia intensiva. Gli danno antibiotici. La prima cosa che ho imparato è che gli antibiotici non servono contro i virus. Ed infatti la infezione nel mio amico non migliora rimane stabile almeno. Cosa aspettano a testare invece degli antivirali ? avevo letto che alcuni farmaci che funzionano contro il virus dell'aids sembrano essere anche promettenti con il covid 19 ... che altre prove ci vogliono che invece gli antibiotici non funzionano ? dicono che prossimamente passeranno al cortisone. Ma i malati di aids, un altro corona virus, li curano forse con il cortisone ? cosa voglio dire ? che mi pare di vedere un accanimento/fissazione su terapie non corrette. A questo punto meglio provare farmaci non convenzionali tipo quel Invermectin o come si chiama ... caso mai è più efficace davvero. E poi queste autorizzazioni ... ma ha senso autorizzare per alcune farmaci che non funzionano ? ormai ci sono stati milioni di casi clinici in tutto il mondo ... possibile che non si sia ancora individuata una terapia che funziona davvero ? a questo punto meglio la semplice aspirina che almeno aiuta contro i trombi ... no ? Mi chiedo se questa è una medicina da 20 esimo secolo ... non vorrei che il prossimo passo fosse il classico stregone. Da questa faccenda la medicina in genere come anche la virologia ne esce con le ossa rotte. Che disastro ...

  • leonardo vinattieri
    leonardo vinattieri14 giorni fa

    Ma finitela con questa farsa

  • Andrea Valsecchi
    Andrea Valsecchi15 giorni fa

    Oh poverino ha i capelli bianchi.

  • Red Scorpion
    Red Scorpion15 giorni fa

    Retorica...nn si vede nient'altro che questo.

  • Christian T
    Christian T15 giorni fa

    Il virus è una truffa mondiale. BASTA CON QUESTA STRUMENTALIZZAZIONE DELLA FALSA PANDEMIA! È tutta una presa per il c*lo.

  • Gianfranco Rossoni
    Gianfranco Rossoni15 giorni fa

    Di fatto chii lavora in prima linea, sono stati 12 mesi e ancora lo sono!..............lavoro e tensione.

  • Sarah Stasi
    Sarah Stasi16 giorni fa

    Amen

  • Monica Bianchi
    Monica Bianchi16 giorni fa

    ❤️

  • franco amore
    franco amore16 giorni fa

    Ahahah..che panzana... ahahah

  • IL Boassa
    IL Boassa16 giorni fa

    Ma evidentemente é diventato papà

  • Maurizio S
    Maurizio S16 giorni fa

    E di quelli che sono a casa da un anno senza lavoro e stipendio. Ne vogliamo parlare...

  • Sad Guy

    Sad Guy

    14 giorni fa

    Ma svegliati che anche in zona rossa mio padre va a lavorare con lautocertificazione e nessuno ti dice niente..

  • il credulone manipolato
    il credulone manipolato16 giorni fa

    Sto peggio io dall'anno scorso chiuso in casa,volete le foto?ve le mando

  • il credulone manipolato

    il credulone manipolato

    10 giorni fa

    @Leonardo Di Capra A già scusa mi ero dimenticato,però se faccio il vaccino ho dei benefici,quindi potrei diventare anche un eroe,o forse un supereroe

  • Leonardo Di Capra

    Leonardo Di Capra

    10 giorni fa

    Si ma tu non sei eroe, loro sono eroe e angeli, vuoi mettere...

  • Emanuele Danese
    Emanuele Danese16 giorni fa

    La pagliacciata continua

  • Gëzim Bektashi
    Gëzim Bektashi16 giorni fa

    E come poteva essere diversamente!E non sara l'unico.

  • marco
    marco16 giorni fa

    Cambiamento fisico: è invecchiato e basta...

  • Giovantoc Costas
    Giovantoc Costas16 giorni fa

    Pesavo 85kg dopo un anno1/2 di lavoro e vivendo al 4 piano( senza ascensore) pesavo 60kg . Dove è il problema? Ero anche io messo male. Con coviddi e senza coviddi. P. S. C è gente che veramente lavora 14 ore al giorno per 4lire, l infermiere spagnolo è un fancazzaro a confronto.

  • blasco blasco
    blasco blasco16 giorni fa

    Oddio sei un grande uomo

  • Il magico mondo di Elisa
    Il magico mondo di Elisa17 giorni fa

    Sei più bello ora

  • Federico Rizzo
    Federico Rizzo17 giorni fa

    Fate video parlati

  • Rosa Sgambati
    Rosa Sgambati17 giorni fa

    Il lavoro estenuante stressa e logora

  • Leonardo Di Capra

    Leonardo Di Capra

    10 giorni fa

    Sarà la coscienza sporca

  • madd must
    madd must17 giorni fa

    🌹🌹🌿🌿🌿👏👏💪👑👑🌏🌏❤❤❤❤⛪🔥🔥🔥😭😭😇🙏🙏🌍🌍📖📖📖📖🌎🌎🌎🌎

  • PIERO GRECO
    PIERO GRECO17 giorni fa

    Ma finitela ci sono da sempre lavori massacranti altro che gli infermieri ai quali va comunque tutto il rispetto. Se così fosse invecchierebbero in milioni in Italia in un anno ogni anno.

  • arciere della Verità
    arciere della Verità17 giorni fa

    l'anticristo già è nato

  • Belfagor

    Belfagor

    17 giorni fa

    @Gabriele 😂😂😂😂😂😂

  • Gabriele

    Gabriele

    17 giorni fa

    È la mia ex....mi faceva tirare certe bestemmie ,che mi bastava avvicinarmi meno di 100m da una chiesa qualunque affinché evaporasse l acqua Santa.

  • Claudio Corona

    Claudio Corona

    17 giorni fa

    @arciere della Verità sempre diametralmente opposto a dove vi trovate voi, stanne certo

  • arciere della Verità

    arciere della Verità

    17 giorni fa

    @Claudio Corona siamo negli ultimi tempi, scegli con cura dove stare

  • Claudio Corona

    Claudio Corona

    17 giorni fa

    salutami il medioevo

  • Carlo Quarto
    Carlo Quarto17 giorni fa

    Gli eroi con scudo penale

  • Rolando Capasso
    Rolando Capasso17 giorni fa

    Questo commento è rivolto a tutti quelli che continuano a non capire e minimizzano il problema (i riduzionisti), per tutti quelli che pensano che la Covid 19 non sia una Pandemia, che le mascherine non servono o fanno male, che i vaccini non servono o fanno male, che il Sars-Cov-2 non esiste o è solo una semplice influenza, che è tutto un complotto organizzato da Bill Gates, dalle Big Pharma, dal Deep State, dalla Cina (per sottometterci o ucciderci tutti), ecc., ecc.: Ultime notizie, siamo arrivati a 2 milioni e 800 mila morti nel mondo per complicanze da Sars-Cov-2. Ma veniamo ai fatti, (dati ufficiali ISTAT): nel 2019 sono morte 634 mila persone in Italia, nel 2018 633 mila, nel 2017 649 mila, nel 2016 615 mila, nel 2015 647 mila, nel 2014 598 mila, nel 2013 600 mila, nel 2012 612 mila, nel 2011 593 mila, la forbice degli ultimi 10 anni è stata tra 595 mila e 650 mila, mentre nel 2020 siamo arrivati a quasi "750" mila morti, per la precisione 746.146 morti. Perché il Sars-Cov-2 è più pericoloso di altri virus a trasmissione aerea? La letalità molto bassa ("per fortuna") del Sars-Cov-2, è indicativa. il Sars-Cov-2 è così contagioso, proprio grazie alla sua bassa letalità (oltre agli asintomatici, ai pre-sintomatici e superdiffusori contagiosi), infatti il Sars-Cov del 2002 (la SARS) aveva una letalità di circa il 10%, mentre il Mers-Cov del 2012 (la MERS) una letalità superiore al 34%, e proprio per questo, si sono estinti velocemente, perché i malati stavano troppo male e/o morivano troppo in fretta per riuscire a diffondere il virus. Con il Sars-Cov-2 probabilmente avremo a che fare per molto tempo ancora. Se consideriamo il numero totale dei morti, il Sars-Cov-2 è sicuramente molto più pericoloso degli altri corona-virus: Sars-Cov-2: 2 milioni e 800 mila morti nel mondo fino ad ora, Sars-Cov: 774 morti nel mondo dal 2002 al 2004, Mers-Cov: 322 morti nel mondo dal 2012 al 2014. il tasso di letalità sarà anche basso ma è comunque un virus molto pericoloso, infatti la Pandemia della Covid 19 è stata classificata di categoria 3, per contro le Pandemie del passato "recente" più disastrose come l'influenza Asiatica (virus A/H2N2 del 1957) e la sua mutazione, l'influenza di Hong Kong (virus A/H3N2 del 1968), sono state classificate di categoria 2, (mentre la Pandemia della Spagnola del 1918 era stata classificata di categoria 5). L'influenza Asiatica e l'influenza di Hong Kong fecero in totale, tra 1 e 4 milioni di morti stimati (Asiatica), e tra 1 e 2 milioni di morti stimati (Hong Kong), perché furono infettate centinaia di milioni di persone in tutto il mondo, in proporzione le complicanze della Covid 19, ne hanno già uccisi 2 milioni e 800 mila (effettivi e NON stimati) a fronte di 127 milioni di contagiati (effettivi e non stimati). Perché il Sars-Cov-2 non è una semplice influenza? Gli asintomatici e pre-sintomatici del Sars-Cov-2, sono contagiosi quanto i sintomatici, c'è da fare però una distinzione, i così detti "superdiffusori", che siano pre-sintomatici o asintomatici hanno delle cariche virali estremamente alte, più alte dei sintomatici (perché il sistema immunitario dei sintomatici sta già combattendo il virus), quindi un pre-sintomatico nel periodo di pre-incubazione della malattia (solitamente 2 o 3 giorni prima di sviluppare i sintomi), può essere (se "superdiffusore"), più contagioso di quanto lo sarà dopo aver sviluppato i sintomi, lo stesso discorso vale per gli asintomatici, che però non sviluppando mai dei sintomi visibili, rende difficile capire quando sia stato il periodo di pre-incubazione, in cui l'asintomatico era contagioso, è ovvio che un asintomatico che ha sconfitto il virus (dopo 20 giorni per esempio) anche se risulta positivo (perché ha nel sangue gli anticorpi) non è più contagioso. Questa particolarità della Covid 19 (Asintomatici e Pre-sintomatici contagiosi), la rende particolarmente subdola, e capace di diffondersi molto più facilmente di altri virus (per esempio l'influenza). Secondo i dati ufficiali, si stima che l'influenza stagionale (Tipo A/H1N1, A/H3N2 e B) globalmente, ogni anno, colpisca da 350 milioni a 1 miliardo di persone, i casi che evolvono in complicanze che causano il decesso, vanno da 250 mila a 650 mila persone all'anno, soprattutto tra i gruppi di popolazione a rischio (bambini sotto i 5 anni, anziani oltre i 70 anni e persone affette da malattie croniche). Nei Paesi industrializzati l’influenza si rivela fatale soprattutto tra le persone di età superiore ai 65 anni. Le differenze climatiche fanno sì che nelle regioni temperate il virus circoli con maggiore intensità nei mesi invernali. Confrontando i dati dell'influenza Tipo A/B con il virus SARS-CoV-2, vediamo delle differenze, primo, il Sars-Cov-2 sembrerebbe non avere un periodo stagionale, secondo, i casi di decesso (anche nei paesi industrializzati), oltre che tra le persone a rischio (anziani, immunodepressi), si riscontrano anche in piccola percentuale, nelle altre fasce di età. Con il SARS-CoV-2 non si è ancora raggiunta la cosiddetta "immunità di gregge", quindi il rischio di perdere il controllo della sua diffusione e di ritrovarsi con milioni di persone malate contemporaneamente, con conseguente collasso degli ospedali e della sanità, è troppo alto, le conseguenze sarebbero catastrofiche. Probabilmente tra qualche tempo, quando si sarà raggiunta "l'immunità di gregge" a livello mondiale, il SARS-CoV-2 non sarà più pericoloso dell'influenza, ma fino a quel momento non si può perdere il controllo dei contagi, anche se si devono adottare misure restrittive della libertà. Di sicuro essendo un virus che non si conosce ancora bene, fino a quando tutta la popolazione mondiale, non avrà una naturale immunità, (perché si è ammalata o perché è stata vaccinata), non si potrà abbassare la guardia. Nel caso di perdita del controllo dei contagi, il numero dei malati sarebbe esponenzialmente non gestibile da nessun servizio sanitario nazionale (di nessuna nazione), l'unico modo per uscire il più velocemente possibile dalla pandemia, sono i vaccini e gli anticorpi monoclonali. L'immunità di gregge si raggiunge quando il 70% - 90% della popolazione è immune al virus, quindi il virus non riesce a diffondersi, perché non riesce ad infettare nessuno. Per avere una popolazione immune al virus, o si devono ammalare e guarire il 70% della popolazione, oppure si devono vaccinare sempre il 70% - 90% della popolazione, (dipende dall'efficacia del vaccino, se il vaccino fosse efficace al 100% basterebbe il 70% della popolazione, altrimenti la percentuale della popolazione da vaccinare deve essere più alta) naturalmente se il virus non si dovesse estinguere e dovesse ripresentarsi mutato (in una variante su cui i vaccini non hanno effetto), dovremo ripetere la procedura per immunizzare il 70% - 90% della popolazione con nuovi vaccini. Per essere precisi, l'erre con zero (R0), cioè il potenziale di trasmissibilità (la contagiosità) del virus SARS-CoV-2 è tra 1,4 e 3,8 (le varianti: inglese, sudafricana, californiana e brasiliana, hanno un R0 maggiore!), mentre l'R0 dell'influenza (Tipo A/H1N1, A/H3N2 e B) si aggira tra 0,9 e 2,1, ora provate ad immaginare un virus che si diffonde con R0 pari a 2, quindi, 1 persona malata, lo trasmette a 2 persone, che a loro volta lo trasmettono a 4 persone, e così via. La sequenza esponenziale della trasmissione con R0 = 2, procederebbe così: 2, 4, 8, 16, 32, 64, 128, 256, 512, 1024, dopo 10 passaggi siamo arrivati a 2046 persone contagiate, ma se proseguiamo, 2048, 4096, 8192, 16.384, 32.768, dopo 15 passaggi siamo arrivati a 65.534, se proseguiamo ulteriormente, 65.536, 131.072, 262.144, 524.288, 1.048.576, dopo 20 passaggi abbiamo superato 2 milioni di contagi. Se consideriamo che rispetto alle pandemie del passato, oggi il mondo è molto più globalizzato, che la popolazione mondiale è notevolmente aumentata e che è concentrata nelle grandi megalopoli, per i virus è molto più semplice riuscire a diffondersi. P.S. A chi si domanda da dove provenga questo virus, sembra dalle analisi genetiche essere originato da pipistrelli. In particolare due coronavirus dei pipistrelli condividono l'88% della sequenza genetica con quella del SARS-CoV-2 (rispetto ad altri due coronavirus noti per infettare le persone (SARS e MERS), SARS-CoV-2 condivide circa il 79% della sua sequenza genetica con SARS-Cov e il 50% con MERS-Cov). Come per SARS-CoV e MERS-CoV, si ipotizza che la trasmissione non sia avvenuta direttamente da pipistrelli all’uomo, ma che vi sia un altro animale ancora da identificare che ha agito come vettore per trasmettere il virus all'uomo. I pipistrelli sono anche riconosciuti come il serbatoio naturale di oltre 100 altri virus tra cui il virus Ebola, il virus Marburg, il virus Hendra, il virus della Rabbia e il virus Nipah, per citarne alcuni, oltre a differenti coronavirus, (non solo il SARS-CoV, MERS-CoV ed il nuovo SARS-CoV-2), ma anche i coronavirus dell’uomo che causano il comune raffreddore. I pipistrelli hanno una risposta immunitaria innata molto efficiente nel contrastare le infezioni ed hanno un metabolismo accelerato legato alla capacità di volare, aspetti che consentono ai pipistrelli di ospitare virus che provocherebbero infezioni gravi e la morte in altre specie animali (compreso l'uomo).

  • M N
    M N17 giorni fa

    Il signore avrà fatto troppo gaming ci sta d altronde chi semina male raccoglie tempesta

  • gianluca bechis
    gianluca bechis17 giorni fa

    Ci sono cose più serie al mondo... che i capelli grigi

  • Nicola Pegoraro
    Nicola Pegoraro17 giorni fa

    UN ENORME stress dovuto al terrorismo mediatico che ti inculca in testa un' enorme tragedia che NON ce' gli stessi media che devono dire cio' che viene detto di dire altrimenti VENGONO OSCURATI.Medici e dottori che vengono elogiati ( giustamente) solo da un anno a questa parte come se prima del covid non facassero niente lo stress lo vivevano anche prima probabilmente solo che ora a causa del fatto che ci sono pochi infermieri e dottori per fronteggiare quest' influenza sono portati a fare turni piu' duri imbacuccati in tute che non ti lasciano " respirare".Sicuramente lavorerebbero meglio in divise normali.

  • Umberto Zavagno

    Umberto Zavagno

    16 giorni fa

    Mhaa tutto il mondo.tutti d accordo da capo nord a citta del capo a raccontarti palle.

  • IL PRESIDE
    IL PRESIDE17 giorni fa

    E poi ci sono quei fanatici boomer dei no-mask ignoranti più di me che ho la metà degli anni loro e che rendono tutti i sacrifici dei dottori e infermieri vani.

  • Gabriele

    Gabriele

    17 giorni fa

    @IL PRESIDE il mio amico è morto di covid.

  • IL PRESIDE

    IL PRESIDE

    17 giorni fa

    @Gabriele Non ho capito,vorresti insinuare che il covid non esista?

  • Gabriele

    Gabriele

    17 giorni fa

    @IL PRESIDE 🤣🤣 sono vecchi dentro? Guarda... io so solo che 3 giorni fa è morto un mio caro amico, 46 anni, zero problemi....3 settimane di terapia intensiva e addio. 3 figli(11anni il più grande) e moglie.. E cmq io l'ho preso l anno scorso e desaturavo a 89(normalmente ho 99 come tutti) ,Non fumo e faccio triathlon.

  • IL PRESIDE

    IL PRESIDE

    17 giorni fa

    @Gabriele Si ma secondo te da chi vengono inculcate queste idiozie ai giovani,ovviamente da boomer e poi essere boomer non è perforza dato dall'età ma anche dalla intelligenza retrograda che può avere un giovane. Anche un 17enne può essere boomer.

  • Gabriele

    Gabriele

    17 giorni fa

    Ci sono di tutte le età in realtà....

  • Maria Rinaldi
    Maria Rinaldi17 giorni fa

    Siete sempre nei nostri cuori, ma sei più affascinante con capelli brizzolati

  • Migliaccio Ciro
    Migliaccio Ciro17 giorni fa

    La mattanza dei miei stivali 😂😂

  • veldariorardi
    veldariorardi17 giorni fa

    non ho idea che

  • Giorgina Masini
    Giorgina Masini17 giorni fa

    Grazie mille per tutto quello che fai Gesù ti aiuterà sempre che la tua forza non ti venga mai a mancare 👍❤️

  • Belfagor

    Belfagor

    17 giorni fa

    È ateo

  • Orazio Ferrauto

    Orazio Ferrauto

    17 giorni fa

    Meglio la Forza di Gesù, perché mio alleato è la Forza, ed un potente alleato essa è. La vita essa crea ed accresce, la sua energia ci circonda e ci lega.

  • marco parisi
    marco parisi17 giorni fa

    ......ma il popolo spagnolo è stato anche il più indisciplinato,ricordiamolo!!

  • Yu Yangyi
    Yu Yangyi17 giorni fa

    A forza di raccogliere cadaveri dalle strade per colpa del Mostro Covid, mi sono un po’ ingobbito...

  • Salvatore Fasano

    Salvatore Fasano

    17 giorni fa

    @Pietro Palumbo è troppo lunga la lista

  • Pietro Palumbo

    Pietro Palumbo

    17 giorni fa

    @Salvatore Fasano perché dici che non è tanto buona ?

  • Salvatore Fasano

    Salvatore Fasano

    17 giorni fa

    @Pietro Palumbo ma nn li seguo vedo intorno a me e purtroppo la cosa nn è tanto buona

  • Pietro Palumbo

    Pietro Palumbo

    17 giorni fa

    @Salvatore Fasano appunto , perciò non bisogna fidarsi di quei zanzarologi da salotto che invece di curare i malati stanno in tv a ciarlare.

  • Salvatore Fasano

    Salvatore Fasano

    17 giorni fa

    @Pietro Palumbo chissà chi ha ragione, come si dice nel dubbio è meglio guardarsi la castagna, per me la salute è il bene più prezioso

  • Giuseppina Pieragostini
    Giuseppina Pieragostini17 giorni fa

    Ma certi servizi potete anche risparmiali.

  • Belfagor

    Belfagor

    17 giorni fa

    Nessuno ti obbliga a guardare

  • Delgrado Montenegro
    Delgrado Montenegro17 giorni fa

    E' migliorato parecchio.

  • Simonetta Chela
    Simonetta Chela17 giorni fa

    Nn ho parole e un solo grazie nn basta x tutto quello che stanno facendo x tutti noi Prego x loro❤❤❤

  • asrtgvc hhgf
    asrtgvc hhgf17 giorni fa

    Come mai io che sono un professore e sono stato a contatto con bambini a scuola e sono stato in quarantena preventiva per più di un caso positivo nelle mie classi e non ho mai fatto il vaccino e mi sono sempre semplicemente occupato del mio benessere personale mangiando e vivendo bene e facendo sport senza avere paranoie inutili non mi ammalo da almeno 10 anni?

  • Quiz Tony

    Quiz Tony

    17 giorni fa

    @asrtgvc hhgf ok 🤡

  • Salvatore Fasano

    Salvatore Fasano

    17 giorni fa

    E come è che è morto un allenatore di 45 anni sportivo, nn fumava, nn beveva, nn aveva patologie gravi, come mai genio nobel?

  • asrtgvc hhgf

    asrtgvc hhgf

    17 giorni fa

    Dico solo che nel consenso per il vaccino c'è scritto chiaro e tondo "Non è possibile al momento prevedere danni a lunga distanza". Fatelo, fatelo, accomodatevi.

  • Enrico Gremese

    Enrico Gremese

    17 giorni fa

    Strano nome per un professore...

  • Quiz Tony

    Quiz Tony

    17 giorni fa

    @Sandelec 🤡

  • Gianni Mannino
    Gianni Mannino17 giorni fa

    No, ha sconvolto stupidi e credenti del lupo nero 🙋‍♀️

  • Gianpaolo Sacchetti
    Gianpaolo Sacchetti17 giorni fa

    Il mio cuore va a tutti loro ❤️

  • Jacopo Nocentini
    Jacopo Nocentini17 giorni fa

    Onore agli infermieri... Chi spara bischerate contro di loro si deve sciacquare la bocca con l acido!

  • Mauro M
    Mauro M17 giorni fa

    400 dottori e infermieri morti di covid in Italia che senza questo virus sarebbero molto probabilmente ancora vivi

  • Sad Guy

    Sad Guy

    14 giorni fa

    @Pietro Palumbo hahaha che cringe ritorna su facebook che li troverai altri boomer come te e potete parlare dei poteri forti cosa stanno facendo e come ci comandano

  • Walter White

    Walter White

    14 giorni fa

    400 martiri, uccisi da un virus, affrontato a mani nude perche viviamo in un paese in cui ti mandano in guerra senza armi

  • Pietro Palumbo

    Pietro Palumbo

    15 giorni fa

    @Wonder Land a me fai pietà covidemente cerebroleso , vil servo di questa sporca dittatura.

  • Wonder Land

    Wonder Land

    15 giorni fa

    @Pietro Palumbo Allora se dici che si conosce ancora poco di questo virus vuol dire che credi nella sua esistenza. In ogni caso, lasciati dire che mi fai pena nel scrivere queste cose, nel rispetto dei familiari di questi medici morti durante tale emergenza. Ps. Il fatto di andarne fiero tutto fa di te fuorché una bella persona 😅

  • Pietro Palumbo

    Pietro Palumbo

    15 giorni fa

    @Wonder Land ne sono fiero , dato che di questo virus si conosce ancora molto poco.

  • Traveling Dron TV
    Traveling Dron TV17 giorni fa

    No views 8 lik Grande youtube

  • Qualcuno36
    Qualcuno3617 giorni fa

    Poveri infermieri....

Il prossimo